Comentários do leitor

Marijuana Legale || Italia

por Thomas Ray (2018-09-14)


Se avete intenzione di andare via portando con voi canapa con un basso livello di THC si può incorrere in spiacevoli sorprese, soprattutto se dovete prendere l'aereo. Niente di nuovo direte voi, in realtà il prodotto è legale e regolarmente in commercio, ma la consegna può comportare non pochi problemi, per questo è necessario fare chiarezza. La ferma posizione del Popolo le Famiglie della provincia di Ancona contro l'apertura di negozi che vendono cannabis light inevitabilmente provoca polemiche. Imprenditori che presto aprirà in via Pergolesi a Jesi, voglio fare chiarezza circa l'uso di cannabis. In sostanza, se si viaggia in Italia si può tranquillamente portare con sé la cannabis light, anche se il rischio di controlli rimane alta. Ben diversa è la questione se si viaggia all'estero: in alcuni Paesi la cannabis light è legittimo, ma non è sufficiente per viaggiare tranquillamente. Questo vale in generale e per l'Unione Europea, e per gli altri Paesi del mondo. I controlli antidroga sono molto severi sulle tratte internazionali, ed è meglio per evitare qualsiasi potenziale rischio. Se alcuni stati sono permissiva, altri decisamente meno, e si può andare incontro anche a una pena detentiva. Se si prende l'aereo per andare all'estero quindi, è, meglio lasciare a casa la cannabis light. Canapa light ha una lunga serie di proprietà anche se non dovrebbe essere confusa con la cannabis chiamato anche FM-2 e viene utilizzato in modo esclusivo nel settore sanitario anche per la preparazione di farmaci, ovviamente acquistare e assumere sotto stretto controllo medico. Questa composizione permette a chi fa uso di questa sostanza rilevare alcuni vantaggi, ma non accusare problemi o limitazioni.

Potresti cercare:

cannabis legale
erba legale
marijuana light
canapa legale